Lunami inaugura il nuovo spazio espositivo d’arte Agapào

E’ stato inaugurato, in via Aschenez 76, un nuovo spazio espositivo d’arte, l’atelier Agapào di Luisa Malaspina, in arte Lunami. Già a prima vista appena entrati, ci accorgiamo che l’ambiente è particolare e molto differente dai soliti atelier d’arte. Un ambiente con molti richiami alla cultura orientale, con tavolini per la cerimonia del te, e spazi per la meditazione. I richiami al Giappone sono forti ed evidenti anche nei quadri dell’artista, in cui ci sono ci sono rimandi al simbolismo orientale e ai kanji, gli ideogrammi tradizionali della scrittura, come ci dice la stessa Lunami. L’atelier non sarà solo uno spazio aperto all’arte ma anche un luogo di meditazione e scambio di energie, per poter alleggerire la propria anima, tramite percorsi di meditazione e studio.


Naturalmente la prima mostra ospitata è quella dell’artista, ma comunque sarà aperta a tutti quegli artisti che vorranno esporre le proprie opere, che siano quadri, forme letterarie o di meditazione.