A Polistena di scena “Il lungo viaggio”

il_lungo_viaggioTerzo appuntamento, Domenica 27 aprile alle 17.30 all’Auditorium comunale di Polistena, della rassegna “Teatro Famiglie 2014”, con “Il lungo viaggio” della Compagnia teatrale Scena Nuda.

Lo spettacolo racconta la storia di un Mago generoso che confida ad un Re buono e stimato una formula magica per fare entrare il proprio spirito nel corpo di un qualsiasi animale. Il Re, a sua volta, insegna tale potere al suo consigliere, un uomo ambizioso e cospiratore. Da qui si dispiega un’avventura fatta di intrighi, incantesimi e poteri magici, scritta da Filippo Gessi che insieme a Teresa Timpano firma la regia. Gli attori Enzo dè Liguoro, Luca Fiorino e Francesca Lazzaro danno vita a una storia eroica e buffa, al tempo stesso, in grado di divertire e far riflettere il pubblico più giovane. Sullo sfondo, infatti, prende forma il racconto di un’amicizia, di sentimenti come la generosità, la lealtà e la fiducia nel prossimo che si pongono in antitesi contro la logica dei rapporti di potere, delle scelte di convenienza, della visione utilitaristica dell’azione umana.

La pièce tratta da fiabe esotiche, per piccoli spettatori di età consigliata dai 6 ai 13 anni, è sostenuta da un ritmo dinamico, flashback, espressività corporea degli attori che trascina e coinvolge il pubblico. Le fantasiose scene sono allestite da Gabriele Lazzaro e Virginia Melis che ha realizzato anche gli originali costumi e maschere, mentre le musiche sono curate da Simone Squillace.

La rassegna “Teatro Famiglie 2014” messa a punto dalla Compagnia Dracma, diretta da Andrea Naso, nell’ambito del progetto di Residenza etica teatrale della Piana “Alla ricerca del Bello perduto” continua, dunque, proponendo spettacoli di qualità con l’intento di avvicinare i più giovani al teatro, coniugando l’aspetto ludico a quello educativo. Qualcosa che solo un linguaggio interdisciplinare, immediato, vivo come il teatro può fare.

Il cartellone dedicato alle famiglie si concluderà il prossimo 11 maggio con “Il piccolo principe” prodotto dal Teatro Bertolt Brecht – Centro R.a.t. di Cosenza.

 

Per informazioni sul progetto www.delbelloperduto.it

 

 

Polistena, 26 aprile 2014

                                                                                                                                       Ufficio stampa

                                                                                                              Dracma