“I due signori della signora” apre la stagione dell’Officina dell’Arte

Peppe PiromalliIl teatro “Siracusa” riapre con una commedia che regalerà tanti sorrisi. Mancano davvero pochi giorni e la compagnia Officina dell’arte debutterà nel noto teatro reggino, il 7 Dicembre, con la pièce “I due signori….della signora”.

“Abbiamo lavorato moltissimo con serietà, professionalità e passione: prerogative che hanno segnato e segneranno il nostro percorso artistico – afferma l’attore Peppe Piromalli ideatore insieme al team Officina di un ricco cartellone artistico che, da Dicembre a Maggio, aprirà le porte del teatro cittadino – Siamo portatori sani di allegria e sorrisi con una missione: contagiare il pubblico. Le cose belle non sono perfette sono speciali e noi vogliamo regalare a questa città sette eventi indimenticabili e unici”. Continua a leggere

Natale con la tombolata di Incontriamoci sempre

incontriamoci sempreIn attesa di annunciare il ricco programma natalizio dell’Associazione Incontriamoci Sempre, che si interseca con la brillante rassegna Calabria d’Autore, si conferma anche per quest’anno la tombolata benefica su maxischermo, che si terra’ sabato 27 dicembre alle ore 20,30 presso l’Auditorium Don Orione della Basilica di Sant’Antonio a Reggio Calabria – La tombolata piu’ importante della Calabria, in cui,importanti aziende calabresi, danno sostegno per il classico appuntamento con la solidarieta’ – L’associazione donera’ il ricavato della serata del 27 dicembre all’associazione italiana persone down della sezione di Reggio Calabria, che attraverso i volontari ed i familiari, dedicano all’aiuto ed all’inserimento nelle attivita’ sociali di giovani ed adulti che soffrono della sindrome di down – Un cordiale saluto    Il direttivo: Streti, Coniglio, Romeo, Di Vaio, Cotrupi

 

MelitoLibroAperto 2014

Locandina defVenerdi 28 novembre prenderà il via la seconda edizione di “Melitolibroaperto”, il salone del libro organizzato dal Circolo Meli e dalla Casa Editrice Città del Sole.

Un appuntamento che si rinnova dopo il successo della scorsa edizione e che, quest’anno, trova una particolare collocazione poiché lo stesso si terrà all’interno della mostra “Il filo del ricordo dalla prima alla seconda guerra mondiale” manifestazione quest’ultima organizzata dalla stesso Circolo unitamente alla Sovrintendenza Archivistica per la Calabria, al coordinamento femmminile reggino della Società Dante Alighieri e con il patrocinio del Comune di Melito Porto Salvo. Continua a leggere

“Incontriamoci sempre” tra teatro e degustrazione

foto pino strati 3Giovedi’ 27 novembre dalle 19,30, nel piu’ grande laboratorio culturale della citta’ , ci riferiamo alla stazione fs di Reggio Calabria S CATERINA dove ha sede l’associazione INCONTRIAMOCI SEMPRE, si svolgera’ la classica serata del giovedì dove si degustano i vini , in collaborazione con l’ONAV – La serata di giovedi’ 27 novembre sara’  all’insegna delle tecnica e dell’approccio alla degustazione dei vini,  si presentera’  un famoso novello francese,per l’occasione ,tanti intermezzi con l’accademia del dialetto calabrese il grifo, che allietera’ e fara’ sorridere il pubblico con diverse scenette di vita quotidiana, di proverbi e del modo di essere del reggino.- Quindi appuntamento giovedi’ 27 novembre a s caterina , dalle 19,30 si parte con le risate dell’accademia del dialetto ”IL GRIFO” poi,a seguire la degustazione del nouvelle francese , naturalmente ingresso gratuito –

il presidente PINO STRATI

Nasce reggiometropolitana.it

reggiometroNasce la piattaforma www.reggiometropolitana.it primo social network della Città Metropolitana di Reggio Calabria. GUARDA LO SPOT

Da chi nasce Reggio Metropolitana?

Questa piattaforma nasce dall’iniziativa di un gruppo di Associazioni, espressioni di cittadinanza attiva di Reggio Calabria e provincia, con l’obiettivo di stimolare e sostenere l’effettiva partecipazione dei cittadini nei processi istitutivi della Città Metropolitana di Reggio Calabria. Continua a leggere

Medef: gli appuntamenti reggini del Club Unesco Re Italo

catello-reggioAll’interno del MEDEF (www.medef.it, per visionare l’ìintero Programma) si svolgeranno a Reggio alcuni interventi curati da Soci e simpatizanti del Club UNESCO Re Italo
La manifestazione si svolgerà da lunedì 1° dicembre a sabato 6 dicembre. La partecipazione è aperta a tutti: ti aspettiamo la mattina al Liceo Artistico, il pomeriggio al Porto Bolaro, e la sera al Teatro Loreto.
Al Liceo Artistico saranno esposti (ogni mattina) prodotti artigianali russi, esposti da: Flavia Giordano, Serghei Tikonov, Demetrio Costantino, Eleonora Sovrani, Natalia Melnichenko, Tatiana Potapova, Natalia Yaroslavzeva, Natalia Atonina.

Vi aspettiamo agli eventi che si svolgeranno:
LUNEDI’ 1, alle ore 19, al Teatro Loreto, per ascoltare la Pianista Natalia Chaplygina ed i suoi giovani allievi;
MARTEDI’ 1, alle ore 17, al Porto Bolaro, per seguire l’illustrazione del progetto di valorizzazione del Lideo Comunale, tenuta da Manuela Gaia Gioffrè;MERCOLEDI’ 3, alle ore 19, al Teatro Loreto, per assistere all’esibizione di danze tradizionali, del folto Corpo di Ballo MINOS;
GIOVEDI’ 4, alle ore 19, al Teatro Loreto, per seguire la performance in costume tradizionale, del Gruppo Artistico delle Isole Filippine;
SABATO 6, alle ore 17, al Porto Bolaro, per ascoltare la presentazione del volume “Reggio, Centro del Mediterraneo: un excursus storico di 3500 anni”, tenuta da Alessandro Gioffrè d’Ambra (una copia xel libro sarà consegnata gratuitamente a ciascun partecipante interessato) .

NB: le presentazioni al Porto Bolaro saranno introdotte da Alberto Gioffrè, con la traduzione in lingua inglese di AnneMarie Lougheed Scotti.

“Homo Stupidens”, workshop di recitazione

G67C7399-copiaIn vista della prossima programmazione Invernale, il Globo Teatro Festival, festival internazionale di teatro promosso dall’Associazione Pro-Pentedattilo onlus con il partenariato artistico ed esecutivo della compagnia teatrale Officine Jonike Arti di Reggio Calabria, dà il via in Calabria al suo secondo workshop di alta formazione per attori professionisti. Il laboratorio sarà a cura di Pierre Byland, genio della clowneria e prestigioso interprete dei più importanti palcoscenici mondiali, caposcuola del naso rosso in teatro: “… la più piccola maschera del mondo, che avrebbe permesso di far uscire dall’individuo la sua ingenuità e la sua fragilità”. Un’occasione unica e imperdibile per conoscerlo, imparare e scoprire i segreti e le tecniche di uno dei più grandi interpreti del teatro, che rendono la potenza comunicativa ed emozionale dei gesti. Continua a leggere