Continent-Island Race GPS 2012 a Reggio Calabria

Dal 4 all’8 Luglio a Reggio Calabria  presso il Lugomare si terrà la V Edizione della traversata dello Stretto, gara estrema riservata ad amanti di Kite-surf, WndSurf e Vela, in cui i partecipati cercheranno di superare i propri limiti. Per info www.newkitezone.it

Il Simposio di scultura “Marmythos 2012” a Palmi (RC)

Dall’1 al 15 Luglio presso il parco archeologico dei Tauriani di Palmi si terrà il simposio internazionale di scultura, “Marmythos 2012”. Il nome è ispirato ai termini, marmo, mare e mito, che saranno i temi ispiratori della manifestazione. Per 15 giorni scultori di fama internazionale come Maurizio Carnevali,  Luca Morovino, Patrick Crombè (Belgio), Raymond Lohr (Lussemburgo), Marit Lyckander (Norvegia), Maria Rucker (Germania), lavoreranno ai piedi di quel che resta di ciò che la leggenda tramanda come il palazzo della Donna Canfora. Si tratterà di un museo all’aperto in evoluzione, dove si potrà assistere alla creazione delle opere che, al termine dell’evento rimarranno ad abbellire il parco.

Concorso Internazionale di Idee per Saline Joniche (RC)

Si è svolto mercoledì mattina, 27 giugno, come previsto da bando, il sopralluogo collettivo facoltativo sull’area d’intervento del Concorso Internazionale di Idee per la “Riqualificazione del Waterfront di Saline Joniche e la realizzazione di un Parco Naturale e Antropico”, promosso dalla Provincia di Reggio Calabria, in collaborazione con l’Agenzia dei “Borghi Solidali”. Una grande rappresentanza degli oltre 70 gruppi di professionisti partecipanti dall’Italia e dall’estero hanno visitato le aree oggetto d’intervento attraverso un itinerario all’interno del meraviglioso territorio rurale grecanico su cui si ergono quei giganti conglomeratici di eccezionale bellezza, Pentedattilo e Prastarà, che offrono un’ampia veduta sulla terra selvaggia ma non più immacolata, che va a sfumarsi in fondo con il mare, aldilà del quale primeggia l’Etna fumante. È incomprensibile come un territorio di siffatta bellezza possa essere stato più volte sfigurato da irresponsabili scelte politiche e strategie neocolonialiste in spregio alla reale vocazione dei luoghi e alla contrarietà della maggioranza dei cittadini. La visita di sopralluogo si è conclusa secondo programma, nell’Ostello della Gioventù, nel paese nuovo di Pentedattilo, vivacizzato dalla presenza dei ragazzi che stanno prendendo parte al secondo campo estivo stagionale realizzato dai Borghi Solidali in collaborazione con l’Arci; dopo un robusto aperitivo grecanico, si è aperta la sessione seminariale della giornata alla presenza dei numerosi partecipanti. Santo Marra dell’agenzia dei Borghi Solidali ha introdotto i lavori, sottolineando il valore simbolico della scelta di Pentedattilo, in quanto luogo in cui si sta sperimentando l’economia della cultura nell’integrazione tra attività tradizionali e innovazione sostenibile, indicando la strada per lo sviluppo del territorio; a seguire Piero Polimeni, Direttore dell’Agenzia, nell’illustrare l’esperienza dei Borghi Solidali, ha posto duramente la questione sulla necessità di porre in essere proposte, partendo da quelle scaturenti dal concorso, di riparazione ambientale e di rilancio di politiche di sviluppo locale che tengano rigorosamente conto della tradizione e della vocazione del territorio, al fine di scongiurare il concretizzarsi di ipotesi scellerate come il progetto della Centrale a Carbone, basato sulla fonte di energia più vecchia, più insostenibile e più inquinante in assoluto, che rappresenterebbe la fine dell’Area Grecanica e di ogni ipotesi di sviluppo sostenibile, oltre che fortemente dannoso per la salute umana. Quindi, la parola è passata all’architetto Fortebuono, Responsabile del Procedimento il quale ha inizialmente illustrato i punti focali oggetto del concorso:la Liquichimica, le Officine Grandi Riparazioni, il relitto sommerso della Laura C, le aree Sic dei pantani ma anche dei torrenti, risalendo fino all’entroterra bisognoso di manutenzione. In seguito ha particolarmente approfondito aspettative e caratteristiche del bando di concorso, fornendo, tra l’altro, delucidazioni sulle linee guida di progettazione basate su rigorosi principi di sostenibilità, nonché sui criteri di valutazione, a cui, oltre gli aspetti architettonici e ambientali, un forte peso è attribuito alla sostenibilità economica e di gestione della proposta progettuale. Infine, il dott. Forestieri, Funzionario Biologo della Provincia, ha sottolineato l’importanza dell’area protetta di Saline Joniche, fornendo importanti informazioni sulla vegetazione e sulla fauna, specificando che il sito in questione rappresenta uno dei pochi ambienti palustri della Calabria. Ha sottolineato l’origine sedimentaria del sito, con notevoli quantità di sostanze organiche vegetali e caratteristiche geotecniche scadenti. Forestieri, infine, ha precisato che interventi che non tengono conto delle particolarità bioclimatiche di questa regione possono compromettere irreversibilmente gli equilibri microclimatici e la ricchezza di biodiversità. (Ufficio stampa Borghi Solidali)

 

 

Coldiretti di Reggio Calabria per i terremotati

Bella iniziativa di solidarietà della Coldiretti di Reggio Calabria a favore delle popolazioni emiliane colpite dal terremoto. Verrà effettuata la vendita del parmigiano reggiano proveniente dalle zone terremotate nel corso dell’appuntamento domenicale di Piazza Camagna con “Campagna Amica”. Il formaggio verrà proposto al prezzo di Euro 8,50-9,00 al Kg, in spicchi da1 Kg, e verrà distribuito dalla Cooperativa Delizie d’Aspromonte. Per cui domenica 1 Luglio dalle 08.30 alle 13.00 bisogna prenotare la quantità di formaggio che si vuole acquistare, che verrà distribuito domenica 8 Luglio a chi ne abbia fatto richiesta.

 

I Mattanza in concerto a Pentedattilo

Venerdi 29 Giugno alle 21.00 presso il Borgo Antico di Pentedattilo i Mattanza in concerto con “Cu Non Ha Non E’”, che con la loro musica vogliono valorizzare la cultura popolare e le tradizioni, perché come recitano al termine di ogni concerto. “..un popolo senza storia è come un albero senza radici. E’ destinato a morire.”.

Operazione “Spiagge pulite” a Condofuri (RC)

A Condofuri nei giorni scorsi si è tenuta la giornata ecologica “Spiagge pulite” a cura del Comitato “Pro Condofuri”. Ormai giunta alla terza edizione, anche quest’anno tanti volontari hanno pulito la Via Marina e la spiaggia della località jonica. Gli organizzatori hanno voluto puntualizzare che non si è trattato di un gesto polemico nei confronti dell’amministrazione comunale o di chi ha il compito di effettuare tali operazioni, ma si è trattato di una giornata per sensibilizzare i cittadini di Condofuri a contribuire a rendere puliti e accoglienti i luoghi dove vivono e lavorano. Si pensa di ripetere l’iniziativa anche il 23 Luglio.

Ritorna “Antiqua” a Reggio Calabria

Da sabato 30 Giugno a domenica 1 Luglio nello spazio antistante il Castello Aragonese di Reggio Calabria torna “Antiqua” la mostra dell’antiquariato. Per due giorni gli appassionati del genere potranno visitare gli stand dalle ore 09.00 alle ore 21.00. Per informazioni chiamare lo 0965 330853

Laura Fogli madrina alla Corribianco 2012

Con il passare delle settimane si sta delineando il programma della Corribianco 2012, che come detto si correrà il 4 agosto in notturna sul lungomare di Bianco. Quest’anno madrina d’eccezione sarà Laura Fogli maratoneta di punta degli anni80’e90’, vincitrice di medaglie europee e con partecipazioni a diverse Olimpiadi.

@mutrap

Festa grande nel borgo di Pentedattiloper il taglio del nastro del MuTraP, il piccolo Museo delle Tradizioni Popolari. Venerdì sera, molti i presenti all’evento al quale hanno preso parte l’Assessore Provinciale alla Cultura Lamberti Castronuovo, il vice sindaco di Melito Porto Salvo Nastasi, gli assessori Benedetto e Latella, ed il consigliere Russo. Santo Marra, curatore del piccolo museo, ha illustrato il meticoloso lavoro di ricerca che ha portato al reperimento e alla organizzazione degli antichi oggetti della tradizione contadina. A seguire il presidente Toscano della Pro Pentedattilo onlus e il direttore Polimeni dei Borghi Solidali, hanno sottolineato il significato che il piccolo museo costituisce. Durante l’incontro non è mancato il ripetuto No alla centrale a carbone di Saline Joniche in seguito alla notizia dell’approvazione del Decreto VIA.
E’ stata una serata intensa, e ricca di appuntamenti, che si è conclusa con il borgo in festa, oltre all’esposizione diffusa di opere d’arte, la degustazione enogastronomica di prodotti tipici, il pubblico presente si è dilettato a ballare e cantare fino a tarda sera grazie alle improvvisazioni di musica tradizionale dal vivo, con Paolo Sofia, Giuseppe Platani, Maria Pia Favasuli, Giovanni Favasuli, Valentina Balistreri e i Rotaluna, aprendo di fatto la serie estiva di iniziative culturali nei Borghi dell’Area Grecanica. Di seguito la nostra photogallery del museo

Scatti rubati all’Italia sul lungomare reggino

Una bella immagine della nostra arena “Ciccio Franco” sul lungomare “Italo Falcomatà” inviataci da un nostro amico. La foto, ci dice, è stata scattata qualche giorno fa al tramonto durante il penultimo incontro dell’Italia impegnata in campo per gli Europei 2012. Con il cuore vicino agli Azzurri, un momento per rivivere una città a misura d’uomo.